Domande guida
per la redazione di un giornale di bordo
nell’osservazione in classe
(proposta da Mario Conti)

 

SISTEMAZIONE FISICA DELLA CLASSE

1.                Come è utilizzato lo spazio nella classe?

a.      Disposizione di banchi e cattedra.

b.      Disposizione dei banchi e del materiale didattico.

2.                Come sono distribuiti gli allievi?

a.      Eventuali cambiamenti di posto durante l’attività.

b.      Perché e quando avvengono.

3.                Che tipo di interazioni favorisce questa disposizione?

a.      Fra gli allievi.

b.      Fra insegnanti e allievi.

METODO DI INSEGNAMENTO

4.                Quali metodi di insegnamento utilizza l’insegnante?

a.      Lezione frontale.

b.      Interazione con gli allievi.

c.       Strumenti utilizzati (manuale, testi, strumenti multimediali…).

5.                Quali attività sono richieste agli allievi?

a.      Lettura dei testi utilizzati.

b.      Domande.

c.       Quando possono porle.

d.     Gestione di alcuni momenti o di alcune lezioni.

e.      In quali occasioni.

f.       

6.                Come rispondono gli allievi?

a.      Quali metodi di insegnamento hanno più efficacia.

b.      Quali argomenti hanno più “successo”.

c.       In rapporto a quali contenuti.

INTERAZIONE INSEGNANTE-ALLIEVI

7.                L’insegnante si muove all’interno della classe?

a.      In quali zone.

b.      A quali allievi si avvicina.

c.       Durante quali attività.

8.                Come entra in contatto con gli allievi?

a.      Li incoraggia.

b.      Come (sorrisi, rinforzi verbali o scritti, ecc.).

c.       Gli atteggiamenti di assenso sono maggiori o minori di quelli di approvazione.